Benvenuto nel sito del progetto

Hope In Motion

Una ricerca di conoscenza, comprensione e compassione. Un viaggiatore mondiale della bicicletta che soffre di spondiloartropatia ha deciso di continuare a vivere la sua vita contro tutte le probabilità e con un nuovo scopo trovato.

UN PROGETTO È NATO

Laetitia, sulla strada dal 2009, è stata recentemente diagnosticata con spondilite anchilosante, una forma di spondiloartropatia. Quella potrebbe essere stata la fine della strada, invece, è l’inizio di un altro viaggio.

LA NOSTRA MISSIONE

Noi intendiamo aumentare la consapevolezza della spondilite anchilosante  (SA) e di altre forme di Spondyloarthritis, agire come sostenitori, imparare gli strumenti che aiutano a gestire la malattia e passare questi strumenti. Inoltre, incoraggiamo altri ad essere coinvolti, per capire cosa sia la Spa e cosa possono fare.

UNA VOCE SULLA STRADA

Spostandosi costantemente nei regni sconosciuti di SA e del mondo, intendiamo riunire persone provenienti da culture diverse, comunicare oltre il linguaggio e unire oltre i confini; ci sforziamo di rafforzare la comunità delle persone affette da SA.

1.5

la percentuale della popolazione stimata ad avere spondiloartropatia

5

il numero medio di anni prima della diagnosi

28

l'età in cui i primi sintomi di Laetitia cominciarono ad apparire

24438

il costo annuale di trattamento in USD

Avete sentito parlare di spondilite anchilosante (SA)?

Non ci avevamo sentito parlare finché la Laetitia non fosse stata diagnosticata. Ma ci sono più persone con SA che con la sclerosi multipla, la fibrosi cistica e la malattia di Lou Gehrig combinati.

CHE COS’È?

È una forma infiammatoria di artrite che è possibile ottenere in qualsiasi età. Come tutte le forme di spondiloartropatia, è una malattia invisibile.

QUALI SONO I SINTOMI?

L’infiammazione che causa il dolore cronico, la rigidità e la stanchezza sono le sfide quotidiane. Nei casi gravi, provoca la fusione delle vertebre creando un osso lungo, noto anche come colonna vertebrale di bambù.

COME SAPERE QUANDO IL DOLORE È SPONDILITE ANCHILOSANTE?

Spesso richiede tempo per diagnosticare SA. Può richiedere anni di sofferenza, una squadra di professionisti medici, test di sangue, RM e raggi X prima di essere diagnosticata e il trattamento può iniziare.

C’È UNA CURA?

Attualmente, non esiste una cura nota per SA. Ci sono diversi trattamenti diversi che possono aiutare a gestire i sintomi, anche se l’efficacia varia paziente al paziente.

La tua malattia non ti definisce, la tua forza e coraggio lo fanno.

Quindi ho spondilite anchilosante… adesso che cosa?

Per Laetitia significa continuare a continuare, continuare a vivere sulla strada, rimanere attivi e molto altro ancora. Stiamo riprendendo le biciclette e stiamo andando verso l’orizzonte successivo, collegandosi al mondo che ci circonda e passando sull’amore e la compassione che prendiamo lungo la strada.

Condividi il sogno e continuate a vivere!

Continuare l’avventura

Ci vogliono alcuni ingredienti chiave per farlo accadere.

PERCORSO0%
EQUIPAGGIAMENTO0%
SA0%
MOTIVAZIONE0%

INCONTRARE IL TEAM

Una svizzera che aveva cavalcato più di 30.000 km in Cina e incontrato un canadese in una scuola di arti marziali. Da allora, le loro strade sono diventate una, e il bug per il giro in bicicletta è stato trasmesso. Insieme hanno percorso circa 10.000 km attraverso Cina, Alaska, Canada, Taiwan, Italia e Svizzera. Oggi hanno creato il progetto Hope in Motion e continueranno il viaggio!

Nota: per visualizzare la leggenda della mappa, fare clic sull’icona  in alto a sinistra della mappa

Grazie tante

A tutti coloro che hanno già aderito e che si uniranno al viaggio sostenendoci e credendo in questo progetto. Da un sorriso caldo a un biglietto del treno, qualunque sia la forma del supporto, ogni po ‘viene apprezzato molto.

    Sorry, no posts matched your criteria.